Sicurezza, Carullo: “Fratelli d’Italia vicini alle forze armate e alle forze dell’ordine”.

La neve non ferma il tour sannita di Carullo
27 febbraio 2018
Carullo: riaprirò la seggiovia del Laceno
1 marzo 2018

Roma, 1 marzo. “Fratelli d’Italia hanno valorizzato il ruolo del comparto sicurezza-difesa e sono vicini alle Forze armate e alle Forze dell’ordine impegnate da sempre per la sicurezza dei cittadini”, lo dichiara Massimiliano Carullo candidato alla camera nel seggio Avellino e Benevento. “I militari dell’Esercito della Caserma Berardi di Avellino, impegnati nelle missioni internazionali nella lotta al terrorismo, sono una risorsa per il Paese ma anche per la Città di Avellino. Vedere un’uniforme dà rassicurazione ai cittadini ma è importante sapere che ci sono e ci saranno sempre per qualsiasi bisogno. Siamo orgogliosi, da irpini, dei soldati che vediamo lavorare nelle zone del terremoto del centro Italia.”
“È straordinario il lavoro dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza nella lotta alla criminalità e per la sicurezza dei cittadini ed è grazie a loro se possiamo vivere, almeno fino ad ora, in un’isola felice della Campania. Per questo motivo la politica deve garantire a questi uomini la possibilità di poter operare nelle migliori condizioni – ha aggiunto Carullo- “si deve ai governi di centrodestra il riconoscimento della specificità che invece i governi di sinistra hanno calpestato con contratti miserevoli, dando 5 miliardi ai clandestini e 5 euro di aumento alle forze armate”.
“Noi vogliamo incrementare l’impiego dei militari nelle strade e vogliamo piú poliziotti e carabinieri di quartiere, anche nelle Città di Avellino e Benevento e nelle province dove sono aumentati furti negli appartamenti, truffe alle persone anziane e i cittadini non si sentono sicuri” ha continuato Carullo. “Le politiche arrendevoli del Pd hanno portato al linciaggio di un carabiniere a Piacenza offendendo e mortificando il lavoro di questi uomini. Questa e’ l’Italia di una sinistra, nemica delle divise, protettrice degli aggressori delle forze di polizia, noi invece siamo da parte della legalità e dei cittadini”, conclude Massimiliano Carullo (FdI).